Iscriviti alla nostra newsletter

Sarai sempre informato su sconti e promozioni.

Iscriviti
seguici su fb
Cerca nel sito

TEST SULLE INTOLLERANZE ALIMENTARI

Vorremmo tutti seguire un regime alimentare corretto sia per mantenere il peso ideale, sia per prevenire determinate patologie strettamente collegate ad un’alimentazione non sana. Ma a volte anche i cibi che ci sembrano sani possono generare nell’organismo una reazione avversa che possiamo rilevare attraverso il Food Intolerance Test. Questo test si basa sul dosaggio di alcuni anticorpi (le IgG) che il nostro organismo produce in risposta ad alcune proteine degli alimenti.

Un'ipersensibilità individuale verso cibi abitualmente consumati può causare disturbi che fanno incrementare le IgG.

Cos'è il Food Intolerance Test?
È un test che utilizza la metodica ELYSA. Si effettua con un prelievo di sangue dal dito attraverso l'utilizzo di un Kit disponibile in farmacia. Effettuato il prelievo, il campione ematico viene consegnato in farmacia e spedito al laboratorio d'analisi NATRIXLAB.

Nel giro di 7-10 giorni è possibile ottenere il referto.

E se risulti "intollerante" ad alcuni alimenti?
È possibile richiedere un programma alimentare con la consulenza di un biologo nutrizionista per 8 mesi.

Quanti alimenti si possono testare?
Il test valuta la presenza di anticorpi su 46, 92 e 184 alimenti.

Quando si può sospettare un'intolleranza alimentare?
Effettuati gli esami diagnostici e laboratoristici che il medico può consigliarvi per il vostro disturbo e dai quali non risulta alcuna alterazione o anomalia, si può ricorrere al test in questi casi:

stanchezza, sonnolenza, ritenzione idrica, obesità, difficoltà digestive, colite,aerofagia, emicrania,orticaria, acne, dermatite, ansia, depressione, asma, raicedine, sinusite, disturbi della libido, crampi muscolari etc

Per maggiori dettagli sul servizio delle Intolleranze Alimentari potrà rivolgersi alle farmacie di FarmaciaINsieme in cui è attivo il servizio (vedi allegati a destra)